Come utlizzare teleport


Teleport appartiene alla famiglia degli "spider", quei programmi che consentono di scaricare interi siti o parti di essi duplicandoli sull'hard disk  e  rendendoli disponibili senza che sia necessario collegarsi ad Internet ogni volta che si desidera consultarli. E' un programma di tipo shareware

Dopo aver installato il programma ecco come utilizzarlo.



Prima di iniziare lo scaricamento bisogna definirne le modalità. Fate clic sull'icona New project wizard per avviare la composizione guidata in quattro passaggi per la creazione del nuovo progetto. Comparirà la prima finestra dell'autocomposizione:

 

Va specificato il tipo di scaricamento da effettuare e come memorizzarlo in locale. Le possibilità sono svariate ma generalmente quella che soddisfa la maggior parte delle situazioni è la seconda; essa crea una copia esatta (un mirror) di un sito o di una sua parte  riproducendo la stessa struttura di cartelle: selezionate allora Duplicate a website, including directory structure. Fatto clic sul pulsante Avanti viene chiesto l'indirizzo di partenza (starting address) da cui iniziare lo scaricamento e il nome che intendiamo assegnare al progetto. Nel nostro esempio l'indirizzo di partenza del sito da scaricare è http://www.arianna.it/ e il nome del progetto "Arianna":

Il terzo passo dell'autocomposizione ci consente di specificare cosa scaricare (solo testo, testo e immagini, testo immagini e suoni, tutto). L'opzione più utilizzata è Everything (vengono scaricate le pagine complete):

Fatto clic su Avanti ecco il quarto ed ultimo passaggio della composizione guidata. Esso in effetti non è altro che un avviso che ci informa che sono stati forniti tutti i dati necessari e che per avviare lo scaricamento del sito è sufficiente uscire dall'autocomposizione (clic su Fine) e fare clic sul pulsante Start (simile al tasto play di un videoregistratore):

In realtà prima comparirà la finestra Save As, in cui potremo assegnare un nome al file con estensione *.tpp che conserva le informazioni sulle operazioni di scaricamento utili in caso di interruzione e successivo riavvio:

Diamo un nome al file come visualizzato nell'immagine precedente e facciamo clic su Salva. Ora potremmo fare clic sul pulsante Start, ma prima sarebbe bene precisare la profondità di scaricamento, in quanto quella predefinita è di 10 livelli, ossia fino a 10 link dall'indirizzo di partenza. Nella maggior parte dei casi sono più che sufficienti 2-3 livelli di profondità e valori superiori potrebbero far aumentare a dismisura le dimensioni del progetto. Per definire la profondità di esplorazione fate clic con il tasto destro sulla cartella visibile in alto a sinistra nello schermo e che porta il nome che abbiamo appena attribuito al progetto (nel nostro caso "Arianna"). Fate dunque clic con il tasto destro sulla cartella e nel menu di scelta rapida che comparirà selezioniamo  la voce Starting address properties (proprietà dell'indirizzo di partenza):

 Comparirà la seguente finestra:

Noterete che la profondità di esplorazione è impostata a 10. Fate clic nel campo e impostate il valore a 2. Fate clic su OK e potete ora avviare lo scaricamento. Naturalmente potrete variarne il valore anche successivamente facendo di nuovo clic sulla cartella e selezionando la voce Starting address properties.

Per iniziare a scaricare il sito fate clic sul pulsante Start:

Lo scaricamento può essere momentaneamente sospeso con il pulsante Pause:

Nel caso si intenda interrompere lo scaricamento per riprenderlo anche a distanza di molto tempo fate clic sul pulsante Stop:

Solo per forzare l'interruzione dello scaricamento utilizzate il pulsante Abort:

Per terminare un suggerimento: se nel corso di una navigazione vi imbattete in un sito interessante ed intendete iniziare un nuovo progetto di scaricamento con Teleport ma l'indirizzo è piuttosto lungo e complesso, potete copiare ed incollare quest'ultimo all'interno del progetto Teleport evitando così di doverlo digitare. Vediamo come:

  1. Se l'indirizzo che vi interessa compare nella barra dell'indirizzo del browser, selezionatelo con il mouse e premete CTRL+C per copiarlo, avviate poi la composizione guidata del progetto Teleport e al passo 2 (quello in cui vi si chiede l'indirizzo di partenza) fate clic nel campo dell'indirizzo e premete CTRL+V per incollare l'indirizzo.

  2. Se invece l'indirizzo da copiare non compare nella barra dell'indirizzo del browser bensì è un link in una pagina web, per copiarlo fate clic su di esso con il tasto destro del mouse e selezionate la voce Copia collegamento (o Copia indirizzo link nel caso si utilizzi Netscape). Passate poi l'indirizzo copiato a Teleport incollandolo nella maniera appena indicata al punto 1.

 

 

Al momento dell'inserimento i link sono funzionanti -  Segnala link rotti

 


Donna Nuda
Musica - Software - Giochi - Karaoke - Cinema - Computer - Guide - Motori - Radio - Ridere - Sport
Turismo - Divx - Blog - Cartoni e fumetti - Webmaster -Collezionismo - Risorse grafiche - Internet
Annunci - Arte Cultura - Eros - Siti ospiti - Siti amici -
Aziende - Home page

 

Ideato, realizzato e gestito da: WEB & Graphic designer - © 2000/2008
Donna Nuda
  non è collegato ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti
Siti partner:  - Aziende | Contatti - Segnala un sito - Annunci gratis - Iscrizione Top100